Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

Fiori di Bach - Estratto Floreale n.4 - Centaury

Centaurium umbellatum (cacciafebbre, biondella): Utile per scarsa volontà, paura di deludere

€9,80
9,80

Centaurium umbellatum (cacciafebbre, biondella):
Questa è una pianta che cresce su suoli poveri, nei prati asciutti o ai margini dei boschi, su tutto il territorio nazionale. Tra maggio e settembre presenta fiorellini a forma di stella a cinque petali, con la corolla a tubo e in mazzetti di colore rosa o rosso. La raccolta avviene da giugno ad agosto. La preparazione per il rimedio floreale segue il metodo del sole, avendo cura di cogliere le infiorescenze (senza toccarle) da più piante possibili e mettendole poi dentro una bacinella di acqua pura fino a coprirne la superficie.

Cosa cura:
Scarsa volontà, paura di deludere 

Aspetto positivo:
Rafforza la personalità 

Il Laboratorio Erboristico Di Leo produce i fiori di Bach dal 1990 secondo il metodo originale e per primo ha introdotto i fiori di Bach in Italia all'inizio degli anni ottanta e dopo una decina di anni di importazione, nel 1990, ha iniziato a produrli in proprio.  

I "FIORI DI BACH" del Laboratorio Erboristico Di Leo sono prodotti utilizzando esclusivamente fiori di piante fresche spontanee selvatiche provenienti da zone incontaminate e selvagge dell'Appennino, delle Alpi e collinari lontane da qualsiasi forma di inquinamento come fabbriche, città, strade o terreni coltivati.

Per la produzione viene seguito fedelmente e rigorosamente il metodo di preparazione stabilito dal Dott. Edward Bach all'inizio del '900. L'acqua utilizzata per le infusioni solari (20 rimedi vengono prodotti in questo modo) e per le decozioni - metodo bollitura - (18 rimedi vengono prodotti in questo modo) proviene da sorgenti distanti al massimo 30 km. dal luogo di raccolta dei fiori.

APPROFONDIMENTI

Quali sono i punti di forza di questo prodotto?

I fiori di Bach del Laboratorio Erboristico Di Leo sono prodotti rigorosamente secondo il metodo di preparazione stabilito dal Dott. Edward Bach nel 1900, ovvero utilizzando per le infusioni e le decozioni acqua proveniente da sorgenti presenti nel raggio di 30km dal punto di raccolta dei fiori stessi. I fiori utilizzati sono freschissimi ed appartengono rigorosamente a piante selvatiche raccolte in zone selvagge e incontaminate dell'Appenino e delle Alpi, a debita distanza da qualsiasi forma di inquinamento urbano e rurale. Il Laboratorio Erboristico di Leo ha introdotto per primo i fiori di Bach in Italia ed è il primo produttore sul territorio nazionale dal 1990. 2) Quali sono i benefici principali che ne hanno derivato gli utilizzatori?

I fiori di Bach apportano notevoli benefici psico-fisici evitando l'assunzione di sostanze equivalenti ma dannose quali psicofarmaci, antidolorifici e farmaci affini. La terapia porta a risultati progressivi e duraturi senza intaccare in alcun modo l'organismo, ed è quindi priva di effetti collaterali. L'estratto n°4, Centaury, è prodotto utilizzando fiori di Centaurium umbellatum (cacciafebbre, biondella), una pianta terapeutica utilizzatissima in fitoterapia per curare dolori e stati febbrili.

3) Qual è / Quali sono gli utilizzi tipo di questo prodotto?

L'estratto di Centaury rafforza la personalità ed è perfetto per tutte quelle persone che, in positivo o in negativo, tendono a farsi sottomettere risultando troppo disponibili verso il prossimo e dimenticandosi di curare la propria persona. E' ideale nell'aiutare chiunque a riprendere in mano le redini della propria vita, curando le esasperazioni, la stanchezza cronica e la debolezza eccessiva; derivanti dal continuo stress psico fisico dei soggetti predisposti alla sottomissione. Viene utilizzato con successo nelle terapie infantili ed è indicato per tutti quei bambini educati e taciturni che pur facendosi amare dagli adulti soffrono spesso di un complesso di inferiorità cronico rispetto ad altri ragazzini della stessa età, sentendosi inadeguati e bloccati rispetto alla loro posizione calma e obbediente.